Le gialloblu in PRIMA DIVISIONE brillano in riva al Lago Trasimeno, Passignano piegato al termine di un’altra “maratona”

Condividi con:


SCHOOL VOLLEYNPASSIGNANO – NVBS 2-3 ( 20/25 25/18 25/22 21/25 13/15 )

Bellissima vittoria al tiebreak per la New Volley Borgo Sansepolcro contro la quotata School Volley Passignano, con le biturgensi capaci di aggiudicarsi la prima e la quarta frazione e prevalere nel set decisivo per 15 a 13.

Bellissima vittoria di cuore e di orgoglio della New Volley, che piega al tiebreak la quotata School Volley al termine di una battaglia durata due ore e quindici minuti . La prima nota positiva è stata la facilità di adattamento delle nostre ragazze alla palestra sovrastata da tiranti che impediscono il gioco in altezza.

Primo set: coach Brizzi presenta la formazione che si è ben comportata contro la capolista Libertas Perugia con Giorgi in palleggio, Mearini opposto, Picchi e Poccioni schiacciatrici, Senesi e Corgnoli centrali e Nazzareni Libero.
Ottimo inizio delle biturgensi che si portano sul 6 a 2 con un muro di Corgnoli, con gli attacchi di Mearini e Picchi e i due ace di Giorgi e Poccioni. Nonostante la reazione delle atlete di casa le ospiti mantengono i quattro punti di vantaggio fino al 16 a 12. A questo punto la battuta diventa fallosa (alla fine del set saranno 5) e alcuni errori di troppo portano al pareggio 20-20.
I contrattacchi vincenti di Mearini, Picchi e Poccioni e la battuta vincente Chimenti chiudono il primo parziale 25 a 20.

Secondo set: sull’onda dell’entusiasmo la NVBS scatta avanti 7 a 3 con un gioco d’attacco ben distribuito da Giorgi sulle tre schiacciatrici più efficaci della squadra. Come è capitato in altre partite di questo girone di andata viene a mancare la concentrazione e la sicurezza nelle proprie possibilità ed iniziano gli errori (saranno 14 al termine del set) un po su tutti i fondamentali.
Coach Brizzi tenta sul 20 a 15 la carta del doppio cambio inserendo Guidi e Nucci al posto di Giorgi e Mearini ma nonostante l’impegno del sestetto in campo il set va al Passignano per 25 a 20.

Terzo set: Brizzi ripresenta il sestetto titolare e le gialloblu si portano subito avanti per 4 a 1 con gli attacchi di Corgnoli, Mearini e Picchi, ma Ambrosi e compagne non mollano e si va punto a punto fino al 20-20 suggellato da un altro ace di Chimenti. L’ottima battuta di Gradi ed alcune imprecisioni nella fase break di Giorgi e compagne portano al vantaggio della squadra di casa per 25 a 22.

Quarto set: parità fino al 18 con una prestazione di ottimo livello in ricezione di Nazzareni ed un attacco a tratti incontenibile di Mearini e Picchi (12 punti in attacco nel set).
Un muro di Senesi, le battute vincenti di Chimenti e l’attacco di Poccioni portano le ragazze del presidente Celli sul 25 a 21 e garantirsi il tiebreak.

Tiebreak Ambrosi firma il 2-0, e gli errori in attacco e difesa delle gialloblu causano il 5 a 2 e l’ 8 a 6 al cambio. Poccioni mette a terra due punti di fila e l’ace di Mearini portano il punteggio sul 10 pari. Picchi incrementa il distacco 14 a 11. Gli errori in difesa portano sotto le lacustri 14 a 13 e al terzo match point l’attacco di Picchi fa esultare squadra, staff tecnico e il folto pubblico che ha accompagnato la squadra in questa trasferta.

E’ arrivata la prima vittoria in trasferta cercata e voluta dalle ragazze con entusiasmo e determinazione.
Coach Brizzi ha concesso, in vista della sosta prevista nel prossimo fine settimana, due giorni di riposo e da mercoledi tutte in palestra con la giusta motivazione per un girone di ritorno tutto da giocare e vivere con entusiasmo.

Ufficio stampa

NVBS

Lascia un commento